Roberta Lancellotti


Roberta Lancellotti

Risultati, gare, corsi 2018:
* Addestratore Cinofilo riconosciuto ENCI sez. 2
* It’s a sin RCAC secondo classificato – Classe 3 – Cassine
* It’s a sin CAC – CACIT primo classificato – Classe 3 – Framura
* Mystic Falls the dark one secondo classificato – Classe 2  – Framura
* It’s a sin RCAC secondo classificato – Classe 3 – Framura
* Grace of WildRiver – NHAT idoneo (miglior border) – Framura
* It’s a sin Vince il Premio Odette e CLB CUP – Classe 3

Mi sono innamorata del pastore australiano nel 2000 quando vidi per la prima volta un esemplare di questa razza alla Fiera cavalli di Verona. Era in arena e aiutava i cowboys a catturare i vitelli. Poiché sono amante della natura in generale, mi vidi subito a fare passeggiate a cavallo (pratico equitazione da quando ero bambina) con il cane al seguito.
E fu così, nel 2010 arrivò a casa Jacques !!! La mia idea era quella di avere un cane principalmente da compagnia con il quale comunque fare qualche esposizione di bellezza , in quanto in passato avevo avuto altri due cani (siberian husky) con cui avevo praticato il mondo delle expo’. Iniziai quindi con Jacques questo percorso che in poco tempo ci ha regalato le prime soddisfazioni. Nel contempo, però, incominciai anche a scoprire le potenzialità di questo meraviglioso cane e iniziai a praticare con lui altre attività come l’agility e lo sheepdog. Ecco: quest’ultimo mi illuminò!

Foto

Iniziammo a partecipare a stages, incontri e gare. Sono passati 4 anni dai nostri primi passi e Jacques oggi è diventato il 1° cane da pastore italiano e pastore australiano ad essere campione italiano di “traditional style” conduzione di ovini FCI/ENCI e a vincere nel 2015 il trofeo CLB(= Associazione Cani lavoro su bestiame) CUP Classe 3 interrazza ENCI e il premio Odette Lieber come miglior cane da pastore. Inoltre, nel circuito ASCA, ad oggi, Jacques è STDcd (started cattle/docks) e ATDs (Advance sheep). Nel frattempo otteniamo diversi titoli di campione estero e sempre nel 2015 Jacques raggiunge il traguardo del Campionato italiano di bellezza.. In Italia, non esiste un altro pastore australiano che abbia sia il riconoscimento di campione di morfologia sia quello di lavoro su bestiame, riconosciuto dalla FCI e dall’ENCI.

Foto

Dopo tutte queste bellissime emozioni, ecco che incominciai a pensare ad un altro aussie………A questo punto avevo un’idea un po’ più ampia e diversa del pastore australiano. Il mio giovane aussie doveva essere un cane di carattere, equilibrato, ricettivo e dotato di buon istinto, in quanto cane da pastore, nonché al contempo morfologicamente corretto. In definitiva bravo e bello……….

Foto

Non è assolutamente facile fare una scelta di un cucciolo con queste pretese, ma con l’aiuto della sua allevatrice Giada Castellan, che non finirò mai di ringraziare per avere insistito nella scelta, ecco che a casa arriva Rumple ( Mystic falls the dark one) E anche con lui è iniziata un’altra bellissima avventura che fino ad ora ci ha portato a superare il CANT (test delle attitudini naturali per cani conduttori, razze da pastore), l’HWT (test di lavoro su bestiame) e la classe 1 di traditional style interrazza FCI/ENCI all’età di 1 anno e mezzo.
Vi chiederete: perchè questo sito se hai solo due cani? Ecco la risposta: voglio che queste due meravigliose creature abbiano un po’ di visibilità. Se lo merittano perchè, oltre essere simpatici, sono generosi e mi “sopportano” in ogni momento della vita.
Li adoro e so che loro ricambiano questo mio sentimento.
​Ringrazio infine, con tanto amore, il mio compagno Gian Luca che mi supporta in questa mia passione.

Roberta Lancellotti

Foto

Foto